Sulla pittura di Vincenzo Rosati

Sulla pittura di Vincenzo Rosati

Sgombriamo subito il campo da un equivoco. Non si creda, infatti, che Vincenzo Rosati, dal momento che, come egli sostiene, è un autodidatta, non conosca temi, problematiche e approcci metodologici…

Ferruccio Masini,  l’eccentricità come via di conoscenza

Ferruccio Masini, l’eccentricità come via di conoscenza

Sono ormai ventisette anni che su Ferruccio Masini è stesa un’inaccettabile cortina di silenzio. Troppo, davvero troppo, se si considera che Masini occupa senza alcun dubbio un posto di primissimo…

Ciao, Sergio

Ciao, Sergio

Non è stato un fotografo ma molto di più. Sergio Coppi, spentosi a causa di un male incurabile, è stato prima di tutto un poeta della visione, uno capace di…

Severità nei confronti dell’antropocentrismo  ovvero perché mi discosto dall’entusiastico unanimismo per l’enciclica sull’ambiente di Papa Francesco

Severità nei confronti dell’antropocentrismo ovvero perché mi discosto dall’entusiastico unanimismo per l’enciclica sull’ambiente di Papa Francesco

Ho profondo rispetto per papa Francesco e il suo magistero ma ciò non può esimermi dall’esprimere delusione per un’enciclica, la “Laudato si’” che, nonostante sia stata sbandierata con abile e…